indice
curriculum
audio e video
concerti
contatti
 

 

Le voci del Mesma

 

Il Coro Polifonico “Le Voci del Mesma” è un complesso vocale composto da cantori, appassionati cultori della coralità fondato 25 anni or sono da Maria Elena Mazzella e attualmente diretto dal Maestro Massimo Fiocchi Malaspina.

Attivo da sempre presso il Convento Francescano di Monte Mesma di Ameno (NO), fin dalle origini si è particolarmente dedicato allo studio della polifonia antica, sacra e profana, a partire dal canto gregoriano e dalle Laude medievali, fino alle complesse composizioni polifoniche dei secoli XVI, XVII e XVIII. Il Coro, oltre all’animazione delle più importanti celebrazioni dell’anno liturgico, si dedica all’attività concertistica, con la finalità di studiare e diffondere sul territorio un repertorio meno eseguito dai gruppi corali e poco conosciuto dal pubblico. “Il desiderio di far crescere in noi e di trasmettere, attraverso il canto, quell’armonia che soltanto le voci possono rendere tangibile è il fondamento del nostro lavoro e lo scopo della nostra esistenza”.

Nel 2007 il Coro ha eseguito integralmente la Passione di S. Matteo di H. Schütz nella Basilica del Sacro Cuore a Lugano, nella Basilica di S. Marco a Milano nell’ambito dei prestigiosi concerti per la Settimana Santa e all’interno della stagione concertistica del Sacro monte Calvario di Domodossola, nonché la Missa Brevis di Palestrina presso la Basilica di S. Marco a Milano.

Nel febbraio 2008 è stato invitato ad eseguire un programma di musica rinascimentale all’interno di Passio 2008. Nel maggio 2008 ha proposto più volte ed in contesti prestigiosi (tra i quali la stagione Syntagma di Milano) il concerto “Beltà ch’alletta di piacer in piacere spirto gentile” con l’esecuzione di brani della polifonia sacra e profana del ‘500 e la lettura di alcune rime di Torquato Tasso. Nell’autunno dello stesso anno ha partecipato agli intermezzi musicali durante all’evento “La Bibbia giorno e notte” presso la basilica di Santa Croce in Gerusalemme a Roma,in diretta televisiva.

Nella primavera 2009 ha eseguito il concerto-reading “Avec amour et art”- polifonia del 900 e letture contemporanee presso l’Archivio notarile di Novara.

Nell’estate 2010 ha eseguito il “Magnificat” di J.S.Bach a Verbania, Novara, ed Arona nell’ambito della V edizione di “Sonata Organi”. In ottobre ha partecipato alla serata conclusiva del “Premio letterario Contardo Ferrini” a Verbania eseguendo brani di Mons. Frisina alla presenza dell’autore.

Nel 2011 ha partecipato con brani gregoriani alla esecuzione di “Una messa alla corte del Re Sole” all’interno della VI edizione di “Sonata Organi”. Ha poi studiato il Te Deum di Purcell eseguito a Novara nel gennaio 2012 in memoria di M. Ferrari. A giugno ha proposto più volte la Messa da Requiem di M.Haydn per Soli, Coro ed Orchestra, in provincia di Novara, replicata ad ottobre a Borghetto di Vara (SP) in ricordo delle vittime dell'alluvione. Sempre nel 2012 ha preparato il Gloria di A. Vivaldi per il concerto di Natale presso la Basilica di San Marco a Milano.

Nel 2013 ha studiato la Missa Aeterna Christi Munera di G.Pierluigi da Palestrina eseguita a giugno nel Monastero Agostiniano di Miasino e a Borgomanero a conclusione dell'iniziativa “Festa della Musica” presso la Chiesetta di San Leonardo. Lo stesso anno ha partecipato al Concerto di Natale della Città di Borgomanero in collaborazione con AVIS.

I primi giorni di maggio 2014, per festeggiare i 25 anni di attività presso il Convento francescano, ha organizzato un viaggio ad Assisi durante il quale si è esibito presso la Basiliche Papali di San Francesco e Santa Maria degli Angeli – Porziuncola – Il mese di luglio ha organizzato presso il chiostro del Convento di Monte Mesma una serata di carattere profano: letture sulla storia del convento intervallate da brani rinascimentali. Ultimo concerto presso la Parrocchia di Vergano di Borgomanero in occasione della festa di San Francesco.
Ha eseguito il 16 Novembre la Messa da Requiem di W.A.Mozart nella Chiesa Parrocchiale SS. Pietro e Paolo di Invorio per Soli, Coro ed Orchestra con strumenti antichi, infine ha partecipato al Concerto di Natale della Città di Borgomanero in collaborazione con l’AVIS.

Nel 2015 ha nuovamente eseguito, il 25 Aprile, la Messa da Requiem di W.A.Mozart nella Chiesa di Santa Maria Assunta di Ameno per Soli, Coro ed Orchestra con strumenti antichi. Il 13 Giugno 2015 ha accompagnato in concerto ad Arona, nell’ambito della X edizione di “Sonata Organi”, il Maestro Paolo Crivellaro, riconosciuto organista in ambito internazionale. Nel mese di Dicembre ha eseguito il Gloria di A. Vivaldi per Soli, Coro ed Orchestra con strumenti antichi nei concerti di Natale presso la chiesa parrocchiale di S. Siro a Paruzzaro, la sala dell’Arengo al palazzo del Broletto di Novara, la Basilica di San Marco a Milano.

L’11 Giugno 2016 ha eseguito il concerto “BELLE QUI TIENS MA VIE” nel suggestivo Palazzotto in Piazza Motta ad Orta San Giulio in occasione del decennale di fondazione SOROPTIMIST CLUB ALTO NOVARESE, con brani di musica polifonica profana avvalendosi della collaborazione del soprano Lucrezia Drei (già esibitasi con Andrea Bocelli e diretta dal Maestro Zubin Mehta).

Il 30 Aprile 2017 ha partecipato a Veruno (NO) al I° Concorso Nazionale “Canticum Cordis” arrivando a conquistare, con la terza posizione, un risultato di tutto prestigio.